Viaggio a Bodrum

viaggio a bodrum

In partenza per un viaggio a Bodrum

Non so voi ma a me un risveglio così mette già di buon umore. Per il mio viaggio a Bodrum ho scelto un hotel nella zona di Gundogan, a circa 15 minuti dal centro di Bodrum. Personalmente non amo molto i villaggi, sopratutto se affollati di italiani e con l'animazione spesso stressante, quindi sono andato alla cieca prenotando questo con formula All Inclusive spendendo 700€ per 7 notti (2 persone). I clienti sono in prevalenza russi, il direttore ci ha detto che siamo stati i primi italiani a soggiornarci, comunque, varie piscine, accesso al mare privato, hammam, centro benessere ecc…

Paesaggio

Arrivando a Bodrum si può ammirare un paesaggio unico, le case bianche che si stagliano sulla collina, il castello che domina il porto e l’imponente marina, lasciano senza fiato. A parte gli yacht di lusso, gran parte della marina è occupata dai caicchi, le tradizionali barche in legno che in questo caso sono tra le più belle al mondo! È da Bodrum infatti che parte la famosa crociera blu a bordo del caicco navigando tra le più belle baie turche e isole greche. Incantevole!!!

Prima di lasciare la Turchia e rientrare in Italia vi consiglio di visitare Pamukkale, acque termali curative completamente naturali. Direttamente da Bodrum si possono organizzare escursioni anche di un paio di giorni. Se avrete l'occasione di ammirare Pamukkale da lontano, vi troverete di fronte ad un paesaggio formato da scogliere marmoree, che vi appariranno molto simili a delle nuvole o a distese di neve e di cristalli luccicanti. L'incanto è creato dalle acque termali e dal bianco del calcare, molto simile al marmo, l'acqua delle piscine termali ha una temperatura di circa 35°C ed è ricca di idrocarbonato di calcio. Uno spettacolo unico!!! Purtroppo questo meraviglioso viaggio a Bodrum è finito. Che dire, esperienza unica, consigliatissimo per chi vuole un pò di sano relax. E a voi, è piaciuta Bodrum? La visiterete?

Gallery