Le regole da rispettare a bordo di un aereo

Lista delle 6 regole che ogni passeggero deve seguire in aereo, indipendentemente dalla compagnia con cui viaggia.

Viaggiare ad alta quota può essere molto rilassante ed appagante, ma ci sono delle regole da rispettare a bordo di un aereo, per la propria sicurezza ed anche per quella altrui.

In questo articolo andiamo ad elencare i comportamenti da assumere per evitare l’insorgenza di rischi pericolosi ad alta quota.




1.Tenere a portata di mano il biglietto

Quante volte capita di maneggiare il biglietto per poi dimenticarlo nei posti più improbabili o inserirlo all’interno di borse e valigie, andando nel panico quando è ora di mostrarlo al controllore o all’assistente di volo?

Per evitare queste spiacevoli situazioni di imbarazzo generale, è bene tenere il proprio biglietto sempre a portata di mano.

Prima di salire a bordo dell’aereo infatti, il personale addetto all’imbarco ti chiederà di mostrare il biglietto, e averlo con te servirà a ridurre i tempi di attesa e ad accomodarti in maniera più veloce in vista della partenza.

2. Far stare tranquilli i bambini

I bambini sono vivaci ed iperattivi per antonomasia, ma è bene che in alcune situazioni essi imparino a comportarsi in maniera educata e responsabile.

Questo è il caso di un viaggio in aereo, dove lo spazio è molto contenuto e i bambini dovrebbero stare seduti il più possibile per non disturbare gli altri passeggeri o intralciare gli assistenti di volo.



Per far sì che essi riescano a viaggiare in tranquillità, è utile consigliare loro la lettera di un buon libro o la visione di un film, in modo che le ore possano trascorrere serenamente.




3. Non accendere il cellulare

Il cellulare è diventato il migliore amico di tutti, in quanto accompagna tutte le nostre giornate, fornendoci ogni sorta di comfort e soluzione in ogni momento.

Se però decidiamo di intraprendere un viaggio in aereo, è importante sapere che il nostro fidato amico dovrà prendersi una vacanza per qualche momento.

È infatti assolutamente vietato utilizzare il cellulare ad alta quota, soprattutto in fase di partenza e di atterraggio, poiché le onde elettromagnetiche potrebbero influenzare i comandi del velivolo, causando così problemi non di poco conto.

Bisogna inoltre prestare particolare attenzione ad allacciare le cinture di sicurezza secondo protocollo, e non muoversi fino a quando il personale incaricato non lo consentirà.

4. Prediligere il posto corridoio se si va spesso in bagno



Se sei un assiduo frequentatore del bagno e non puoi fare a meno di recarti alla toilette più volte in uno spazio di tempo ridotto, la scelta ideale consiste nello scegliere un posto parallelo ai corridoi anziché optare per quello vicino al finestrino.

In questo modo avrai libero accesso alla corsia ogni qualvolta ne sentirai l’esigenza, e di certo non dovrai disturbare il tuo vicino, facendolo alzare e sedere ripetutamente.



Eviterai così difficili peripezie, come quelle di scavalcare le gambe di chi ti circonda o di svegliare un vicino assonnato, che potrebbe rivelarsi infastidito da questa tua mossa azzardata.

5. Non applaudire durante l’atterraggio

Quando viaggiare in aereo era considerata una manovra azzardata ed estremamente pericolosa, era abitudine dei passeggeri più coraggiosi ed audaci, pregare al momento del decollo e applaudire una volta terminato l’atterraggio.

Questi comportamenti, oltre ad essere antichi e senza alcuna fondatezza, possono rivelarsi fastidiosi ed irritare passeggeri e personale, i quali potrebbero offendersi per questi atteggiamenti goliardici.

Allo stesso modo bisogna ricordarsi che i comandanti sono degli esperti del settore e sanno perfettamente come comportarsi, anche in caso di emergenza e pericolo.

6. Accorgimenti per non disturbare gli altri passeggeri



Ecco un ultima regola da rispettare a bordo di un aereo: prima di allungare le gambe, abbassare il seggiolino o puntare le ginocchia contro il sedile anteriore bisogna controllare che i passeggeri che si trovano attorno a noi non vengano disturbati da queste azioni.

446

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *