Dove dormire a Copenaghen e spendere poco?

by Daniele Di gioia

Copenaghen è la capitale della Danimarca, una città moderna oltre ad essere una delle capitali mondiali del design, per questo motivo è anche ricca di strutture tra cui scegliere per un soggiorno. I quartieri sono ricchi di alloggi per ogni fascia di prezzo, qui vi indichiamo dove dormire a Copenaghen e spendere poco.

5 posti dove dormire a Copenaghen spendendo poco

Copenaghen è divisa in quartieri ognuno con delle sue caratteristiche, fra questi vi è senz’altro la ricca scelta di luoghi dove dormire da quelli di lusso a quelli economici. Suddivisi per quartiere, di seguito, vi indichiamo in quale struttura alloggiare per spendere poco.



Indre By

Indre By si trova nel centro storico della città ideale per rimanere nelle vicinanze delle principali attrazioni turistiche. Le strade principali di Strøget, la via principale più lunga d’Europa dove si trova il Design Museum Danmarkm uno dei musei di design più bello di Europa. Un’altra via caratteristica e ricca di negozi per chi a ama lo shopping è Købmagergade.

Qui potete alloggiare presso il Generator Hostel, una catena di ostelli che si trova anche in altre parti di Europa come Berlino e Stoccolma. I dormitori e le stanze private sono dotati di bagni in comune o in camera. L’ambiente è giovane con arredi moderni.

Vesterbro il quartiere della moda

Vesterbro è il quartiere più hipster di Copenaghen, considerato da molti la zona cool della capitale danese. Ricco di negozi vintage e design, oltre che di piccoli locali e ristoranti. Lo trovate alle spalle della stazione centrale che collega con l’aeroporto della città.

Lo Urban House by MEININGER è un ostello economico dall’atmosfera underground e moderna. Vi sono stanze comuni, ma anche private con bagni sono in comune. E’ possibile noleggiare la bici per girare la città, bere una birra e ascoltare anche musica dal vivo.

Una soluzione di alloggio economico in Copenaghen informale e molto cool.



Nørrebro

Questo quartiere si trova a Nord di Copenaghen, caratteristico per la presenza di influenze multietniche e hipster, con ristoranti pieni di colori e sapori dal mondo e negozi vintage. Atmosfera molto giovane e decisamente più urbana del quartiere precedente.

Presso lo Sleep in Heaven potete alloggiare in stanze singoli e dormitori in ambiente decisamente giovanile. E’ molto pulito e dallo stile moderno. Come per lo Urban House, anche qui potete noleggiare una bici, presente anche la connessione Wi-Fi, postazioni internet se vi servono, deposito bagagli e armadietti personali.



Latin Quarter di Copenaghen

Il quartiere latino di Copenaghen prende il nome da un’antica scuola latina, dove oggi è presente l’Università della città. Si trova in posizione centrale alla città, per questo è comodo sceglierlo per dormire. In pochi minuti potete andare a piedi al quartiere Indre By o al Vesterbro.

Quartiere ideale per gli studenti dal budget limitato per soggiornare. Il nostro consiglio è quello di optare per la Steel House Copenaghen, ostello moderno con caffetteria, bar, Wi-Fi gratuito e piscina coperta. Reception 24 ore su 24, con dormitori comuni e camere private.

Se questo articolo ti è stato utile segui le mie avventure anche su Facebook e Instagram



You may also like

Leave a Comment