Dakar

Per circa 8/9 mesi ho vissuto in Senegal per motivi di lavoro, un esperienza unica che eviterei di rifare. Mi ha insegnato molto nel bene e nel male.

Non conoscendo la zona e facendomi consigliare (male) sono finito per il primo mese a Guediawaye un paesino a circa 40 minuti da Dakar, scomodo x il lavoro però mi ha permesso di vivere a pieno gli ambienti e la vita senegalese. Ovviamente unico bianco, ne avevano visti davvero pochi, i bambini durante i primi giorni mi scrutavano come un marziano.

 

Da qui mi sono spostato a Les Almadies, un quartiere appena fuori città, sulla corniche. Zona residenziale con qualche café, ristoranti, e una spiaggia.  

 

Lungo la corniche troviamo il Monumento al Rinascimento africano, una statua di bronzo alta 49 metri. La statua è rivolta verso l’oceano Atlantico, progettata da un architetto senegalese e costruita da una società nord coreana.

37

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *