Città da visitare in primavera: la nostra top 5

Questa è la nostra selezione delle 5 città europee ideali da visitare in primavera, quando le giornate sono caratterizzate dal clima mite e temperato.



Approfitta della prossima primavera per goderti la vita all’aria aperta nelle destinazioni più affascinanti d’Europa e scegli oggi quale sarà la tua prossima vacanza.

Hai voglia di qualche giorno di relax? Preferisci optare per un viaggio culturale? O sei uno di quelli che non rinuncia a qualche giorno davanti al mare? Qualunque sia la tua priorità la prossima primavera, ti offriamo 5 opzioni per una vacanza che si adatterà sicuramente a tutti i gusti dei viaggiatori più esigenti.



Ecco le 5 migliori destinazioni europee da visitare questa primavera.

1.Roma



Se c’è un periodo dell’anno ideale per visitare Roma è sicuramente la primavera. In questa stagione la città diventa ancora più bella con il colore dei suoi fiori. Potrai conoscere i monumenti più antichi d’Europa (come il Colosseo e il Pantheon) e anche i più visitati (Fontana di Trevi, Vaticano, Piazza di Spagna…) senza troppi stress a causa del sovraffollamento di turisti. La capitale d’Italia è una delle mete ideali per godere della sua gastronomia, del suo patrimonio e della sua storia.

2.Parigi

E come dimenticare un altro dei gioielli del continente, Parigi. La capitale francese è la meta perfetta da visitare 365 giorni all’anno, ma in primavera ti farà davvero innamorare. In questo periodo dell’anno potrai visitare i suoi principali punti di interesse (la Torre Eiffel, il Museo del Louvre, Notre Dame, l’Arco di Trionfo …) e ammirare la città senza patire il freddo e l’umidità tipici dell’inverno.



Questo ti permetterà di godere dei suoi parchi e giardini come Les Tuleries, Lussemburgo, Jardins des Plantes o semplicemente perderti nelle sue strade visitando i mercatini. Viaggiare a Parigi in primavera è un’esperienza in cui è possibile combinare la visita ai monumenti più famosi con piani alternativi all’aria aperta. Da non perdere!

3.Atene

E se stai cercando una vacanza culturale in primavera, approfitta del fatto che il caldo non è ancora soffocante come lo è in estate per esplorare la culla della nostra civiltà: Atene. La capitale greca è come un grande museo all’aperto in cui possiamo vedere oggi alcune delle costruzioni più importanti realizzate in Europa millenni fa.



I principali punti di interesse sono concentrati nell’Acropoli. Ma ricorda che ad Atene puoi anche gustare la deliziosa cucina del paese e anche risparmiare durante la tua vacanza, poiché ti troverai in una delle città più economiche del mondo.

4.Venezia

Tra le città europee da visitare in primavera troviamo la bellissima Venezia. Chi non ha mai sognato un romantico giro in gondola? Visitare Venezia è la meta perfetta per chi desidera qualche giorno di relax in coppia, soprattutto in primavera, quando il bel tempo accompagnerà ogni giorno della tua vacanza.




5.Salisburgo

L’Austria ha molte belle città e angoli, come Vienna o le Alpi, ma la preferita di molti turisti con l’arrivo della primavera è Salisburgo, una città in cui l’ambiente naturale è pura montagna, dove il moderno e l’antico si combinano alla perfezione e dove la musica è protagonista ovunque tu vada.



Salisburgo, che è una città solitamente fotografata sotto una spessa coltre di neve e incoronata dalle bianche vette delle Alpi, sorprende i turisti che la visitano in primavera, quando i prati che circondano la città fioriscono e colorano ogni angolo. Qui potrai conoscere la casa natale di Mozart, assaggiare la deliziosa cucina austriaca e goderti la natura nella sua forma più pura … Insomma, se hai intenzione di fare una fuga a Salisburgo, il periodo migliore è la primavera.




915

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *